ibis presents Europe Stage

13 Agosto 2019

World - ibis Team

Europe Stage
« Le parole non possono descrivere l´epica esperienza dello Sziget Festival di Budapest, che si tiene ogni estate all'inizio di agosto. »

Assolutamente colossale nelle dimensioni e con un'offerta che copre ogni stile musicale, è un'incredibile celebrazione della musica della durata di una settimana e ibis è orgoglioso di presentare ancora una volta sul suo palco alcuni dei migliori artisti emergenti al mondo. Dal 7 al 13 agosto, l'iniziativa ibis presents Europe Stage sarà protagonista di un mix globale con musica dal vivo non-stop per tutta la settimana.

 

E per dare il via allo spettacolo nella giornata di apertura di mercoledì 7 agosto, stiamo organizzando sul celebre palco un evento ibis MUSIC molto speciale, chiedendo a nove artisti scelti da nove diverse regioni del mondo di esibirsi davanti alla folla di Sziget. Prima di esibirsi davanti al pubblico in uno dei nostri eventi speciali ibis MUSIC, ogni artista è stato inizialmente scelto analizzando i dati di ascolto locali con l'aiuto del nostro partner Spotify. Ogni artista è stato quindi selezionato dal nostro team di giudici (composto da rappresentanti di Sony Music, Spotify e ibis) come l'artista più entusiasmante della propria regione, e non vediamo l'ora di sentirli dal vivo in questa occasione.

 

Lasciate quindi che vi presentiamo i nove incredibili artisti!

Maria Yfeu (Spagna, Europa meridionale)

Yfeu ha pubblicato il suo singolo di debutto "Grudges" su Spotify solo a marzo, ma questo è già diventato uno dei preferiti della playlist, facendo registrare oltre 80.000 ascolti. Di recente ha pubblicato "Let It Grow (Up)", un altro bellissimo brano che esalta le sue calde vocalità jazz che ricordano le ultime di Amy Winehouse, con elementi di Adele e Lianne Le Havas. Dopo un'esibizione su un palco minimale in occasione di ibis MUSIC, i nostri giudici hanno percepito collettivamente l'immenso potenziale di questa nuova entusiasmante artista.

Nxdia (Regno Unito)

Nxdia, 18 anni, di origini egiziane, ha pubblicato il suo eccellente secondo singolo "Complex" su Spotify nel dicembre dello scorso anno ed è proposto dalle nostre playlist fin da allora. Un mix intelligente di ritmi ispirati all'hip-hop e synth ricchi di bassi è sormontato da una voce audace e piena di sentimento che mette in mostra un talento estremamente promettente e che le ha fatto guadagnare il supporto del brano da parte della stimata piattaforma trendsetter online Earmilk. I nostri giudici l'hanno scelta all'unanimità tra gli artisti del Regno Unito, vedendo in lei la nascita di una stella.

Gilsons (Brasile)

I Gilsons si sono esibiti in tutta Rio de Janeiro negli ultimi mesi, costruendosi un importante seguito locale. Il trio suona un'avvincente samba unita a un groove moderno contemporaneo e il loro recente singolo "Love Love" può essere ascoltato nella playlist di Spotify "Nova Som", dedicata alla promozione dei migliori nuovi talenti brasiliani, che ha permesso al brano di superare le 600.000 riproduzioni. Hanno supportato la superstar di Sony Music Lucas Lucco nella loro città natale e hanno entusiasmato i nostri giudici con la loro musicalità e la fantastica atmosfera.

Qaayel (Marocco)

Qaayel propone moderne sonorità caleidoscopiche simili a quelle del grande artista statunitense The Weekend, con una miscela di R'n'B, soul e pop, ed è una pop star in crescita dallo stile raffinato e con una fantastica estetica. Visto come uno dei nuovi talenti più entusiasmanti del Marocco, ha pubblicato la sua musica su Spotify solo a partire dal 2018 ma ha raccolto un sempre maggiore seguito, con la sua traccia "Reviled" che ha già superato le 250.000 riproduzioni e il nuovo singolo "By My Side" che ha messo in mostra un talento geniale per il pop melodico che non sfigurerebbe accanto a quello delle superstar globali. Un talento entusiasmante, scrive, produce, esegue e mixa tutta la sua musica, e il suo energico spettacolo dal vivo ha ricevuto l'approvazione dei giudici.

MVNSI (Belgio, Benelux)

Questo entusiasmante rapper belga-congolese è cresciuto fino a diventare una delle migliori nuove voci della musica urbana belga. Arrivato a un soffio dal vincere la competizione musicale belga "De Nieuwe Lichting", la sua forma accessibile di hip-hop mescolata all'afrobeat gli sta facendo guadagnare consensi da tutto il settore. La sua esibizione all'evento ibis Music a Bruxelles ha stupito i nostri giudici, con la sua abilità e la sua energia che hanno entusiasmato tutta la folla. È salito in cima nelle classifiche belghe di Spotify e il suo brano "Pas Question" è stato costantemente trasmesso dalle radio locali.

So Flow (Polonia, Europa orientale)

I So Flow mescolano jazz, soul e hip-hop per creare un suono pop guidato dal groove che funziona magnificamente dal vivo, e i fan di Jorja Smith, Jordan Rakei ed Elder Island si scalderanno all'istante con la loro musica contagiosa. Hanno suonato in molti spettacoli a Cracovia e in tutta la Polonia, costruendosi un solido seguito sui social media, e i giudici hanno apprezzato le loro canzoni durante le esibizioni per ibis MUSIC nonché l'intima musicalità e atmosfera della band.

Moglii (Germania)

L'artista di musica elettronica Moglii è una star emergente, con un pubblico in rapida crescita che ha già ascoltato le sue tracce milioni di volte su Spotify. Mescolando la produzione basata su synth con uno stile di scrittura delle canzoni pop caldo e naturale, la sua musica offre una sonorità sofisticata e contemporanea pronta per essere esportata in tutto il mondo. La sua energica esibizione dal vivo unisce ritmi programmati con tastiere e voci dal vivo, e darà spettacolo in occasione dell'ibis presents Europe Stage, dove si aggiungerà un ulteriore vocalista alla formazione. Oltre ad essere a pieno titolo una superstar emergente, si sta anche costruendo una reputazione come cantautrice/produttrice per altri artisti, con recenti collaborazioni con Elderbrook e Hayden James.

Glass Cristina (Messico)

Questo gruppo con base a Cancun offre un suono elettronico rilassato e pieno di sentimento, influenzato da Jungle, Bon Iver, Alt J e TV On The Radio. La loro ultima traccia "Scaramouche" si basa sul successo del loro precedente singolo "Supermagic", che ha già accumulato oltre 125.000 riproduzioni su Spotify. La loro esibizione in occasione della tappa di ibis MUSIC nella loro città natale è stata elettrizzante e tutti i presenti hanno capito che questo era il gruppo destinato a rappresentare il Messico allo Sziget Festival.

Naë (Francia)

Con influenze che vanno da Amy Winehouse a SZA e cantando in inglese, Naë ha portato in ibis Music un tipo di musica pop ricca di sentimento, sofisticata e intelligente, supportando le superstar francesi Boulevard Des Airs in occasione dello spettacolo di Bordeaux. Radicata saldamente nella sua scena musicale locale e membro del collettivo di artisti "The World Wide Kids", ha il potenziale per diventare la prossima Jain o Christine & The Queens. I nostri giudici sono rimasti tutti affascinati dalla sua avvincente esibizione ed è stata una scelta naturale selezionarla come artista francese destinata a raggiungerci a Budapest.

Following the ibis MUSIC day at the Europe Stage, there will be a chance to watch a track from each of the nine artists on ibis-music.com, as well as your opportunity to vote for one act to be crowned as the ibis MUSIC Winner. The top prize for this lucky artist is an incredible mentoring day courtesy of Sony Music UK’s 4th Floor Creative Group, spending time around its various departments and meeting key staff and executives, as well as a unique chance to record a track in Sony’s own studio, where some of the biggest acts in the world have previously performed.

 

If you’re heading to Sziget, come join us. And for those unable to make it to Budapest, stay tuned following the event to hear exclusive live tracks, and make sure you vote for your favourite!